27 Eremo di San Colombano

San Colombano
San Colombano © Copyright By Salvatore Stringari | La Traccia, Escursioni e Viaggi

Eremo di San Colombano 

di: Salvatore Stringari 

Scheda Tecnica Riassuntiva 

Data: 24-06-2007 

Città: Rovereto, Trambileno 
Tipologia sentiero e difficoltà*: Sentiero Escursionistico Tematico: E’ un itinerario a tema specifico prevalente (naturalistico, glaciologico, geologico, storico, religioso) di chiaro scopo didattico formativo. Usualmente attrezzato con apposita tabellatura e punti predisposti per l’osservazione è comunemente adatto anche all’escursionista inesperto e si sviluppa in aree limitate e ben funzionali, molti all’interno di parchi o riserve (generalmente è breve e privo di difficoltà tecniche T oppure E) 
Tempi di percorrenza*: 2 ore 
Giro: andata e ritorno per lo stesso itinerario 
Quota di partenza: 525 m.s.l.m 
Quota da raggiungere: 625 m.s.l.m 
Dislivello: minimo 
Punti di appoggio: no 
Parcheggi: sì poco parcheggiare bene 
Acqua, sorgenti: no portare acqua 
Costo della visita: Gratuito (alla data di pubblicazione) 
Tappa del percorso: non è un percorso a tappe 
Partecipanti: autore, con la guida, e altri partecipanti. 

Nota: * i tempi di percorrenza e le difficoltà sono in base alla propria preparazione psico-fisica e tecnico pratica, conoscenza del ambiente alpino, di progressione, movimento in ambiente alpino capacità di orientamento.

La visita in dettaglio:

San Colombano

Si trova nel comune di Trambileno ed è raggiungibile dopo aver imboccato, da piazza Podestà di Rovereto, la strada per Vicenza e dopo alcuni km si lascia l’auto al parcheggio, abbandonata la quale è necessario percorrere, a piedi, un breve sentiero e una scalinata di 102 gradini scavati direttamente nella roccia, l’eremo di San Colombano è costruito a mezza altezza su uno strapiombo di circa 120 metri. Protetto dalle intemperie da un tetto naturale di roccia, è dedicato al Santo che, narra la leggenda, in veste di giovane cavaliere uccise il drago che provocava la morte di bambini battezzati nelle acque del sottostante torrente Leno. 

San Colombano
San Colombano © Copyright By Salvatore Stringari | La Traccia, Escursioni e Viaggi

L’Eremo sembra essere stato abitato fin dal 753; nessuna notizia certa, invece, si ha in merito alla data di erezione della chiesetta e dell’annesso romitorio anche se è sempre più accreditata l’ipotesi di individuarla negli anni successivi al Mille. Dal 1996 la manutenzione ordinaria e l’apertura al pubblico sono garantite da un gruppo di volontari riuniti nel Comitato Amici di San Colombano. In zona si trovano tutte le indicazioni, utili, tramite cartelli per raggiungere comodamente l’eremo. 

eremo San Colombano
San Colombano © Copyright By Salvatore Stringari | La Traccia, Escursioni e Viaggi

Vi informo che sono gradite le prenotazioni
per Prenotazioni 0464 424615, 0464 433051 Orari 14.00-18.00: giorni festivi (da aprile a settembre) 20.00-24.00: 24 dicembre con Santa Messa alle 20.00 la seconda domenica dopo Pasqua e giorno di San Colombano con Santa Messa alle 10.00 9.00-12.00. 

Autore/i: Salvatore Stringari 
E voi ci siete stati? Mi lasciate un commento?
© Copyright By Salvatore Stringari | La Traccia, Escursioni e Viaggi

2 pensieri riguardo “27 Eremo di San Colombano

  1. Ciao spero di venirci presto non so se le mie possibilità motorie mi permetteranno ma ci proverò sapete dirmi quanto cè da camminare da dove si lascia lauto ? e se è possibile pernottare x rimare qualche giorno ? Graie .

    Piace a 1 persona

    1. l’eremo è gestito da un associazione privata ed è visitabile solo su appuntamento, ci sono dei gradini ripidi da salire, e non è fattibile con carrozzelle a Rovereto o dintorni penso puoi trovare da dormire devi contattare l’azienda turistica di Rovereto. (Sal)

      "Mi piace"

non fate i timidi...lasciate un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.