Escursioni, Viaggi, Città e Borghi

198 Asolo

Asolo
Asolo © Copyright By Salvatore – La Traccia, Escursioni e Viaggi

Asolo

Data: 15/16-02-2017

Scheda Tecnica Riassuntiva:

Città: Asolo
Tipologia viaggio: in camper
Punti di appoggio: Camper
Copertura cellulare: sì
Aree di Sosta o Parcheggio/: si
Partecipanti: Autori

Il Viaggio in dettaglio:

Lasciamo Quero, e proseguiamo il nostro viaggio in camper, che prevede Asolo.
Raggiungiamo Asolo è oramai sera e sostiamo nella zona camper (purtroppo in inverno sprovvista di servizi, carico e scarico, tranne che per la corrente. Il costo di 7 euro prevede la sosta più la corrente, oggi siamo gli unici camperisti ma gentilmente il gestore ci viene ad accogliere anche perché la sosta nei dintorni e vietata e l’Area non è custodita in presenza ma l’ingresso all’area prevede la chiamata di un responsabile che dopo 15 minuti ci raggiunge. Entriamo ci sistemiamo e poi cena e nanne.

Asolo

Il mattino del 16-02 visitiamo Asolo, bellissima, suggestiva: in un giorno abbiamo “percorso” un pezzo di storia dal 968 a. C. ai nostri giorni. Abbiamo con noi una guida cartacea. Ci alziamo presto e fatta colazione partiamo a piedi per la visita della bellissima città e vistiamo la Rocca medioevale che per il momento è chiusa per restauro, e lo scopriamo solo arrivando nei pressi della rocca, perché nella bellissima piazza nulla era scritto al riguardo. Fotografiamo la Fontanella Zen, e appunto la bella piazza con la fontana servita dall’antico acquedotto romano (un tempo qui c’erano le terme…) la Cattedrale, aperta e la chiesa di San Gottardo chiusa e decadente!
Nel pomeriggio riusciamo a visitare il Museo Civico ricco di storia e cimeli, la Casa del Capitano, mentre il Castello della Regina Cornaro è chiuso, ma con un caratteristico bar nella corte per fortuna aperto, la Casa della Duse, chiusa la Casa Longobarda, il Cimitero di Sant’Anna dove vi sono le tombe di Eleonora Duse e Freja Stark. Ritornando indietro visitiamo La Villa degli Armeni, anche questa chiusa. Aperta è invece la bella chiesa di Santa Caterina, affrescata, la cappella del Cristo e poi tanti altri particolari affascinanti di questo luogo incantevole e ricordarli tutti non è facile.
E la sera il viaggio in camper riprende, questa volta la destinazione è, per Bassano! e ve lo racconteremo, Seguiteci!

Autore/i: Salvatore Stringari e Paola Gardin
E voi ci siete stati? Mi lasciate un commento?
Correzione testo di Paola G.
– © Copyright By Salvatore – La Traccia, Escursioni e Viaggi

...non fate i timidi lasciate un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.