Escursioni

706 Rio Caino

Rio Caino
il ponte… Sentiero di Rio Caino © Copyright By Salvatore Stringari | La Traccia, Escursioni e Viaggi

Rio Caino 

di: Salvatore Stringari 

Scheda Tecnica Riassuntiva 

Data: 03-07-2022 

Città: Cimego 
Provincia: Provincia Autonoma di Trento 
Regione: Trentino A.A. 
Tipologia viaggio: Etnografico, Musei all’aperto, 
Punti di appoggio: Camper, e locali della zona 
Copertura cellulare:
Aree di Sosta o Parcheggio/i: sì gratuiti
Partecipanti: autore

Il Viaggio in dettaglio:

rimango vicino a casa per le mie esplorazioni, questo fine settimana giro per la Valle del Chiese con il camper.

Al Rio Caino

Il Rio Caino è un museo all’aperto della tradizione popolare, visitabile gratuitamente ed è curato da un’associazione locale della Valle del Chiese.
Oggi vado alla scoperta di questo museo con una comoda passeggiata di circa quattro ore, percorrendo il Sentiero Etnografico del Rio Caino che si trova vicino al paese di Cimego. Passato il ponte su corde entro in un mondo fiabesco ed incantato, posso osservare i manufatti legati ai vecchi mestieri, come l’antica fucina per la lavorazione del ferro o il vecchio mulino per la produzione della farina oppure l’orto tradizionale, ricco di piante officinali, e perfino la storia della Strega, dove scienza, storia, superstizione e magia si fondono.

Rio Caino
Sentiero di Rio Caino © Copyright By Salvatore Stringari | La Traccia, Escursioni e Viaggi

Leggo che “… Brigida, conosciuta come una delle streghe più famose della Valle del Chiese, realmente vissuta attorno al 1470 e arsa viva dall’Inquisizione, fosse una strega esperta e conoscitrice delle piante officinali.”
In realtà, solo una donna intelligente e sfortunata, che conosceva le virtù delle piante officinali e le sapeva usare, probabilmente anche levatrice e ostetrica … quanta sapienza mandata crudelmente al rogo.

Proseguo sulla strada e subito dopo incontro le trincee del fronte italiano della Grande Guerra, mi fermo per visitarle e fotografarle.

Rio Caino
reperti della guerra Sentiero di Rio Caino © Copyright By Salvatore Stringari | La Traccia, Escursioni e Viaggi

Continuo la mia passeggiata immerso nel bosco e giungo in vista del giro di boa del percorso, Malga Caino. Sulla sommità del sentiero, vedo una grande “calchera”, la fornace che serviva per la produzione delle calce e in breve raggiungo la Malga, dove mi fermo a bere una birra e mangiare un panino prima di fare il rientro.

Rio Caino
verso malga Sentiero di Rio Caino © Copyright By Salvatore Stringari | La Traccia, Escursioni e Viaggi

Per il ritorno seguo la strada, poco dopo un cartello indica di andare a sinistra e inizio la discesa panoramica sulla Valle del Chiese passando per un Roccolo e una “fontana di servizio, la Fontana del Ciòria” costruita sul fronte italiano durante la guerra, intercettando un flebile rivolo d’acqua o piccola sorgente.

Rio Caino
La fontana di Servizio del Ciòra Fronte Italiano Sentiero di Rio Caino © Copyright By Salvatore Stringari | La Traccia, Escursioni e Viaggi

Uno degli aspetti interessanti è che tutto il percorso è l’habitat ideale per lo sviluppo di specie floristiche e faunistiche che costituiscono una cornice perfetta per passeggiate rilassanti con tutta la famiglia.

Autore/i: Salvatore Stringari
E voi ci siete stati? Mi lasciate un commento?
Correzione e integrazione testo di Paola Marini Gardin.
© Copyright By Salvatore Stringari | La Traccia, Escursioni e Viaggi

2 pensieri su “706 Rio Caino”

non fate i timidi...lasciate un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.